Pronti alla rivoluzione soggettiva?!

Un intervento di Igor Sibaldi, capace come sempre di sorprenderci con dei concetti mai prima considerati.

Prendendo spunto dalla teoria di Olduvai divulgata da Richard Duncan, che ci direbbe che siamo al culmine di una curva gaussiana destinata a scendere fino al 2030, e proseguendo lo studio attraverso la teoria della durata degli anni per le civiltà (settantadue dei nostri), pare possiamo ispirarci a quello che è successo nei precedenti cicli per determinare cosa dobbiamo fare d’ora in poi. E la risposta in estrema sintesi è: ribellarsi e lasciare per strada chi ha bisogno, se non intende ribellarsi a sua volta per far fronte ai nuovi scenari.

Se questa ipotesi fosse vera, cara lettrice/caro lettore, ti senti pronta/o al giro di boa?

Per comprendere fino in fondo questi concetti che ho appena esposto, non c’è niente di meglio che vedere l’intervento in video, discusso con molta chiarezza:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...